Un saluto da parte di Alessandra, Erika, Francesca e Marilisa